Attività assistenziale

C.U.P.

Centro Unico Prenotazioni
Ospedale San Camillo IRCCS
Lido di Venezia

Tel. 041 22 07 244

Numero Verde 800 86 24 34

(Lun-Ven dalle 11.00 alle 14.00)

Centralino

Tel. 041 22 07 111


Clicca qui per accedere al portale dovesalute.gov.it del Ministero della Salute




bandi e concorsi

  • Terapista occupazionale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n.1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO PERSONALE DELLA RIABILITAZIONE TERAPISTA OCCUPAZIONALE CAT. D - Scadenza 20 febbraio 2017 ore 12.00

  • Logopedista (determinato)

    Avviso Pubblico, per titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo determinato di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - PERSONALE DELLA RIABILITAZIONE LOGOPEDISTA CAT. D - Scadenza 30 luglio 2017 ore 12.00

  • Infermiere coordinatore

    Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO INFERMIERE COORDINATORE Cat. DS - Scadenza 16 ottobre 2017 ore 12.00 - Ammissione dei candidati

  • Dirigente psicologo

    Avviso Pubblico, per titoli e prova teorico-pratica, per la formulazione di graduatoria da utilizzare per assunzioni a tempo determinato di DIRIGENTE PSICOLOGO DELLA DISCIPLINA DI PSICOLOGIA, Area di Psicologia - Scadenza 12 marzo 2018 ore 12.00

Vedi tutti »

Terapia occupazionale

Servizio di Riabilitazione Neuromotoria

All’interno del Servizio di Riabilitazione Neuromotoria è attiva la terapia occupazionale; in sale specificatamente adibite è possibile addestrare i pazienti ad un adeguato reinserimento domiciliare o lavorativo, utilizzando normale attrezzatura domestica o ausili computerizzati.

Alla terapia occupazionale sono collegati il laboratorio per la preparazione di ausili con materiale termoplastico e il servizio di informazione e indirizzo sugli ausili disponibili in commercio.

La terapia occupazionale inoltre elabora progetti individuali, specifici per ogni singola persona, che prevedono l’integrazione di una o più discipline sportive, scelte liberamente dal paziente, con il programma neuroriabilitativo. L’ammissione alla pratica sportiva prevede la valutazione clinica e del livello di autonomia da parte del medico di competenza e del terapista, insieme ad un monitoraggio costante. L'avvio alla pratica sportiva di persone con malattie neurologiche è possibile grazie ad una convenzione siglata dall'IRCCS Ospedale San Camillo di Venezia con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP). Alcune discipline vengono svolte all’interno del San Camillo, nelle aree sportive già presenti nella struttura, grazie al coordinamento dei referenti tecnici individuati dal CIP. Durante il periodo di degenza vengono garantiti i trasporti e la copertura assicurativa dei pazienti interessati, tramite tesseramento. Dopo le dimissioni i pazienti possono proseguire le attività sportive direttamente nelle società aderenti all'iniziativa, in modo da garantire la continuità terapeutica riabilitativa programmata dal San Camillo.

Pagina aggiornata: marzo 2017

Numeri utili I.R.C.C.S. Ospedale San Camillo di Venezia

Come raggiungerci

  • Da Venezia P.Roma / Stazione FS

    linee di navigazione n° 1 - 5.1 - 6
  • Da Lido S.Maria Elisabetta:

    linee autobus A direzione Alberoni.
  • Da Venezia Tronchetto:

    Linea 17 (ferry-boat) per Lido.
  • Da Chioggia:

    Linea 11 per Lido.

Da Aeroporto Marco Polo:

Da Fusina:

 

Come raggiungere il SAN CAMILLO